> Home | Argomenti | Vegetariani | Pasta Libro Antoine, In seguito al Codice da Vinci l'incontro con Dio, una storia vera!

RICETTA VEGETARIANA DEGNA DI UN RE: PASTA CON LE COZZE


> Vai a:
Italia

Visite totali ad oggi 195.452
Totale libri scaricati 12.998

Io conosco il principe Umberto di Savoia che frequentava i miei stessi ristoranti. Ero amico dei gestori di questi ristoranti e mi hanno insegnato un sacco di trucchi per fare cose squisite… questa pasta che vi consiglio ed il modo per prepararla è il riassunto di tutto quello che ho imparato dai migliori chef del mondo… assaggiatela!

Tante persone sono vegetariane perchè non vogliono uccidere animali, come me per esempio. Io ammetto i molluschi nella mia dieta, non hanno cervello e li considero frutti di mare.

RIGATONI CON LE COZZE

INGREDIENTI (dosi per 1a persona)

  • 250 grammi di cozze sgusciate anche surgelate
  • 3 spicchi d'aglio grossi
  • 3 pomodori sammarzano abbastanza maturi
  • 3 cucchiai d'olio
  • 100 grammi di rigatoni (ma potete usare qualsiasi tipo di pasta abbiate a disposizione o che vi piaccia di più)

PREPARAZIONE
Pelate 3 spicchi d'aglio grosso e preparate una padellina, mettete l'aglio nella padella e spaccate gli spicchi d'aglio con il manico del coltello a pezzi abbastanza grossi. Il fondo della padella deve essere coperto da olio extra vergine d'oliva. Quando siete pronti con i pomodori accendete il fuoco alto coprendo con il coperchio la padella.

aglio alla marinara


Fate a fettine più sottili possibile i 3 pomodori sammarzano e con un cucchiano di sale salate possibilimente un po' tutte le fette.
pomodori a fette salati


Quando l'aglio inzia a friggere contate 40 secondi poi togliete la padella dal fuoco e mettere, coperte, le fette di pomodoro a cuocere per 4 minuti precisi.
pomodori cucinati


Adesso mettete le cozze ormai scongelate nella padella e scostate un po' il coperchio in modo che acqua di pomodori e cozze evapori in fretta. Fate cuocere per 6/10 minuti a fuoco molto alto girando di tanto in tanto, a me piace che si attacchino un po' ma se preferite un sugo "lungo" spengete pure prima.
sugo pronto


Appena finiscono di cuocere le cozze togliete il coperchio e spengete si raffredderanno e sarà possibile mangiare la pasta appena scolata.
pasta barilla rigatoni

Mette a cuocere la pasta e scolate e riversatela nella padella del sugo quindi girate il tutto e servite!
ecco il risultato, come nei migliori ristoranti!


Buon appetito!

Sponsor:






//comments


per lasciare il tuo commento senza nessuna censura

 I commenti su www.followingdavincicode.com/rigatoni 
 
 antoine@followingdavincicode.com Libro Antoine, In seguito al Codice da Vinci l'incontro con Dio, una storia vera!